"...E' un aspetto, questo, dello strano mestiere di cronista che non cessa di affascinarmi e al tempo stesso di inquietarmi: i fatti non registrati non esistono. Quanti massacri, quanti terremoti avvengono nel mondo, quante navi affondano, quanti vulcani esplodono e quanta gente viene perseguitata, torturata e uccisa! Eppure se non c'è qualcuno che raccoglie una testimonianza, che ne scrive, qualcuno che fa una foto, che ne lascia traccia in un libro è come se questi fatti non fossero mai avvenuti! Sofferenze senza conseguenze, senza storia. Perché la storia esiste solo se qualcuno la racconta. E' una triste constatazione; ma è così ed è forse proprio questa idea - l'idea che con ogni piccola descrizione di una cosa vista si può lasciare un seme nel terreno della memoria - a legarmi alla mia professione..."    (Tratto da: "Un indovino mi disse" di T. Terzani).

attualmente in edicola
«pubblicata il 25-09-2016» » leggi

E' in edicola il nuovo numero del nostro giornale... Il tema centrale è sempre quello turistico: la stagione estiva è appena terminata e si tirano i primi bilanci in attesa dei dati ufficiali. Non solo, si torna a confrontarsi a parlare di programmazione, organizzazione e promozione turistica e di ciò che l’Altopiano deve fare. A schiarirci un po’ le idee anche se forse non emerge niente di nuovo, solo purtroppo, tante conferme, è un sondaggio tra i turisti effettuato durante l’estate,  nell’ambito dei distretti del commercio, e che mette l’accento sulle eccellenze e sulle pecche dal punto di vista turistico.  Il nostro titolo di prima pagina è “L’accoglienza: che tasto dolente, lo dicono i turisti in un sondaggio”.....

 

«pubblicata il 19-06-2016» » leggi

 “Quale acqua in futuro?” è il titolo dell’incontro pubblico organizzatoper questa sera domenica 19 giugno alle 20.45 nella Sala della reggenza dell’unione montana allo scopo di tenere desta l’attenzione sulla  discarica Melagon e le possibili conseguenze sul bacino di Oliero, in attesa degli esiti delle annunciate indagini, degli interventi delle commissioni e delle risposte alle interrogazioni in Regione ed in Parlamento.

«pubblicata il 11-06-2016» » leggi

Gallio. Rubato da ignoti il ponte radio del Soccorso Alpino. Era ospitato all'interno di uno stabile degli impianti di risalita delle Melette.Il valore è di circa 3.500 euro. Forte e decisa la condanna del gesto che comporterà conseguenze negative nella comunicazione tra soccorritori in caso di intervento, in una zona già scarsamente coperta dalla telefonia mobile.

«pubblicata il 24-05-2016» » leggi

Mattarella ad Asiago rende omaggio ai caduti della Grande Guerra, fa memoria dei fatti di cento anni fa e cita Mario Rigoni Stern "Conosco Asiago grazie a i suoi libri". “Sono qui – ha detto il presidente nel suo discorso alle autorità e alla cittadinanza pronunciato dal grande palco in Piazza Carli – per raccogliere il sogno di pace delle nuove generazioni e il grido silenzioso che si leva dai cimiteri sparsi qui intorno come in tutta Europa affinché la lotta fratricida non abbia più a ripetersi. E’ questo  il miglior modo per rendere onore a chi è caduto per la sua patria e per rispettare tanto sangue versato”.

«pubblicata il 12-04-2016» » leggi
Interruzione della corrente alla centrale di Oliero per lavori Enel: dal 15 al 20 aprile prossimi si consiglia di moderare i consumi di acqua così come a segnalare prontamente qualsiasi guasto o perdita, in modo da consentire ai tecnici di Etra di intervenire immediatamente per evitare sprechi.
«pubblicata il 07-03-2016» » leggi

La Notte buia dell'Altopiano: si spengono le luci e si illumina il cielo. Proposta dall’Agenzia Regionale per la Prevenzione e Protezione Ambientale del Veneto insieme ad INAF, Istituto Nazionale di Astrofisica, e al Dipartimento di Fisica e Astronomia dell’Università di Padova, che gestiscono l’Osservatorio Astronomico di Asiago, con la fondamentale collaborazione dei comuni dell’Altopiano, l'iniziativa si tiene, nella notte di giovedì 10 marzo (in caso di maltempo venerdì 11). I Comuni spegneranno 5000 punti luce. Tutti i cittadini residenti nella zona e le aziende del territorio sono invitati a spegnere l’illuminazione esterna per consentire l’ottimale contemplazione del cielo. L’Osservatorio di Asiago sarà aperto al pubblico per consentire di partecipare ad un’osservazione del cielo, in particolare di Saturno, in programma alle 5.00. È necessaria la prenotazione, a partire da martedì 8 marzo, tramite e-mail  all’indirizzovisite.asiago@oapd.inaf.it, oppure chiamando allo 0424.600035 dalle 10.00 alle 12.00.

 
«pubblicata il 04-03-2016» » leggi

Il sogno di Lorenzo sfuma sul finale. La Master chef d’Italia 2016 è Erica. Il verdetto ieri sera dopo la puntata conclusiva andata in onda su Sky Uno. Il Pusky, questo il soprannome di De Guio, ha seguito la puntata insieme a tanti  amici a roana, in piazza, dove per l’occasione l’amministrazione comunale ha voluto allestire un maxi schermo.....

«pubblicata il 26-02-2016» » leggi

Lorenzo De Guio approda alla finale di Masterchef Italia. La semifinale del cooking talent show di Sky andata in onda ieri sera ha emesso il verdetto. A giocarsi la finalissima di giovedì prossimo 3 marzo saranno Lorenzo De Guio, Erica e Alida. 

«pubblicata il 12-02-2016» » leggi

Masterchef Italia: Lorenzo avanti tutta. La nona puntata del talent di cucina in onda su Sky ha sancito l’eliminazione di Mattia, Sylvie e Rubina. Nella puntata precedente era rimasto in sospeso il verdetto finale sul pressure test svoltosi a Valencia. In bilico i due amici veneti Mattia e il macellaio di Roana Lorenzo....

Home page
Archivio
Immagini
Links
Contattaci

La parola ai lettori
Gli angoli nascosti dell'Altopiano
I colori dell'Altopiano
L'editoriale
L’Altopiano e “L’Altopiano”. Un territorio, il suo giornale.
La redazione
My Altopiano
Rubriche
C'era una volta in Altopiano...
Altopiano Evergreen
Credits


PARTNER UFFICIALI

 
 
 

 

cookies policy